sabato 19 giugno 2010

BURP! riparte da RIP ARTE, dove l'arte di parte riparte da marte

Come al solito, a tempi di record (mah!) eccovi il resoconto dell'ultima avventura di BURP! che nell'alcolemica incarnazione di Cisco decide invitato dalle/dai compagn* del Fabbri di recarsi nelle marche in quel di Fabriano per una conferenza sulle autoproduzioni,inserita all'interno del festival Rip Arte.
Intanto col collega autoproducente Marckosky "SOTTOSUONO" partiamo e dopo un neanche troppo travagliato viaggio in punto grigia, arriviamo a Fabriano di pomeriggio con la schiena zuppa di sudore e le vuvuzelas che risuonano dalle finestre. Il tempo di conoscere le/i compagn* tutti presi ad allestire la mostra, che becchiamo il primo supermercato con le PERONI da 66 cl a soli 75 centesimi.. e via con lo spettacolo.
Bella la mostra arricchita dalle mitiche Illustrazioni di Zerocalcare,le tavole di Toni Bruno e Giulietta (tanti cuoricini) Sagramola.
Siccome tutto torna e niente succede per caso Rip arte diventa l'occasione per conoscerci e passare una bella giornata insieme, cosa necessaria visto che con gli autori succitati abbiamo lavorato proprio in questi giorni per chiudere Global Warmig il volume sul riscaldamento globale curato dai tanto citati Claudio (ormai sono un uomo ipegnato ) Calia e Emiliano (mister entusiasmo) Rabuiti e udite udite BURP! per la prima volta preso a rapportarsi con 28 autori e un editore ma questo è un altro post..
La conferenza è interessante e piena di spunti, la cena in pizzeria divertente e abbastanza delirante (Cisco e Toni decidono persino di scrivere una lettera d'amore/insulti per il pizzaiolo..) e il finale di serata è proprio al Fabbri con il centro sociale tutto per noi a scambiare 2 chiacchiere con le/i compagn* davanti ad una birra ed uno spinello (ad eccezione del xxx zerocalcare mio nuovo modello di vita!). Salutandoci ci riproponiamo di vederci ancora e torniamo a casa in silenzio ma con in faccia stampato un sorriso da coglioni!

1 commento:

Pepito ha detto...

Ciao!
Faccio parte della redazione di un minuscolo free press magazine modenese: MUMBLE:
Questo settembre avremo in gestione alcune giornate presso la Festa dell'Unità di Modena.
In una di queste - 5 settembre - organizzeremo un "Free Press Magazine Festival" durante il quale redazioni di varie fanzine/testate free press verranno invitate a partecipare per autopromuoversi, dibattere, etc.
Vorremmo pure voi come ospiti.
Sappiateci dire il più celermente possibile riguardo alla vostra eventuale disponibilità.

Ci teniamo tutti a dirvi che vi vogliamo bene, perchè portare avanti un free press è un casino e se lo fate è perchè, come noi, siete puri di cuore.

A presto.

(Sarebbe bellissimo se rispondeste su mumbleduepunti@gmail.com)

Donato.