martedì 3 novembre 2009

Lucca Comics 2009...c'eravamo pure noi!

Scrivere di getto fa bene, sopratutto dopo una traversata faticosa.
Lucca è stata un'esperienza bella e stressante, ma andava pur fatto, così siamo ufficialmente entrati a far parte del mondo dei fumettari che si auto producono e scusate se è poco!
Comunque sia nonostante l'orda barbarica di cosplayer invasati dobbiamo ritenerci soddisfatti anche per quelli che sono stati i rapporti con i nostri compari della self area, cari ragazzi ggiòvani e speranzosi come e noi e veterani dell'ambiente (cani docet) coi quali sembrava di stare in famiglia.
Gli appunti da fare sono troppi, a partire dal descrivere il luogo in cui abbiamo soggiornato, una tenuta IMPERIALE in mezzo ad un bosco con tanto di piscina, dodici stanze, quattro bagni, sala con biliardo, due caminetti e campo da tennis, l'unico problema è che dista 15 km da Lucca (infatti ci terrei a ringraziare le persone che ogni mattina alle nove in punto si vedevano comparire davanti questi poveri sprovveduti che imploravano un passaggio col pollice alzato).
Poi la constatazione stupefacente che i fumettisti sanno far baldoria e che sono tutti un po' alcolizzati, con questo ci siamo autoproclamati dei dell'olimpo della sbronza facile.
Si, possiamo ben dire che ci siamo sentiti a casa, nonostante-ci tengo a specificarlo-gli speaker che durante tutti e quattro i giorni si sono cimentati in errori di pronuncia incredibili e ve ne cito alcuni (tutti veri):
Ugo Prett
Gianna Vinci
Vanno Vinci
Vanna & Vinci
Filippo Scozzàri
Filippo Scazzoni
Paolo Bacicceri
Diabolik ed Eva Chen
Sòla di comics
Rìzzoli editore
Nìcola Pesce editore
nonché il celeberrimo artista californiano
Gioi L'ebbete
per non parlare del povero Maurizio Rosenzweig il cui nome è stato storpiato talmente tante volte che non vale la pena ricordare (anche perché non so neanch'io come si pronuncia).
Ovviamente anche stavolta siamo riusciti a farci personalizzare i celeberrimi BURP!toy dagli autori presenti, vi invitiamo calorosamente a dare un'occhiata, scaricare, stampare e montare.

Diavù

Dr. Pira

Ale Giorgini

Maicol

2 commenti:

Xoranì Bastulang ha detto...

ahahahahahah! grandissimi!!! Ma chi l'ha fatto Ale Giorgini??? E' il più burp che si sia mai visto!

cozzaro nero ha detto...

Ciao , sono IGOR o meglio il COZZARO NERO della fanzine CIURMA , siccome siete quelli che mi siete sembrati più affini alla filosofia dell'autoproduzione , come la vediamo anche noi di CIURMA ( rompiamo il salvadanaio e proviamoci ...) mi dispiacerebbe perderci di vista ,,, aggiungo il link di CIURMA E LA MIA MAIL ... http://ciurmafanzine.blogspot.com/ zovakpanzer@yahoo,it magari si può pensare di fare uno scambio di link dei nostri BLOG ... SAPEVATE 5,6,7, marzo a SARZANA fiera fumetto gratuita ... venite? ciao